Walkingshadow.info

Walkingshadow.info

Sifone scarico lavatrice come funziona

Posted on Author JoJoran Posted in Ufficio

A muro credo la problematica sia nel sifone di scarico; la valvola per aprire richiede molta che la mia lavatrice non riesce a produrre (difatti l'acqua sembra uscire come a spifferi, non se funziona lo elimini o lo sostituisci. Qual è il corretto posizionamento del tubo di scarico della lavatrice. 3) Scarico a sifone, si predispone l'allaccio al sifone che si trova ed è parte integrante. Se abbiamo appena acquistato una lavatrice ed intendiamo collegarla allo scarico, è necessario utilizzare un sifone esterno. I sifoni possono. Stacca il tubo di scarico dalla lavatrice. Se l'ostruzione non si è sciolta con i prodotti chimici, devi usare una sonda da idraulico per eliminarla; questo significa che.

Nome: sifone scarico lavatrice come funziona
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 71.67 Megabytes

Nessuno scarico: il tubo di. Video guida con suggerimenti e consigli utili per pulire al meglio il sifone. Esistono sifoni senza questa stramaledetta valvola di scarico? Se abbiamo appena acquistato una lavatrice ed intendiamo collegarla allo scarico, è necessario utilizzare un sifone esterno. I sifoni possono essere di tipo singolo,.

Usa un panno e puliscila regolarmente in ogni punto accessibile e, se necessario, usa uno spazzolino per raggiungere i punti più nascosti. Ricorda di fare lo stesso con la vaschetta dei detersivi.

Se il problema è più serio del previsto e non riesci a sbarazzarti dei cattivi odori, la tua guarnizione o la vaschetta detersivi vanno sostituite. Ecco elencate le possibili cause e come potresti risolvere.

Cosa fare: Controlla il tubo di scarico Rimuovi il tubo dal sifone e controlla che non sia ostruito, prova a far scaricare la macchina in un secchio. Vediamo i motivi di questo problema.

Join the conversation

Cosa fare: Controllare il tubo di carico, i filtri ed il rubinetto Chiudete il rubinetto e svitate il tubo di carico dal lato della lavatrice. Controlla il cestello Nei fori del cestello possono impigliarsi bottoni, monete dimenticate nelle tasche e altri oggetti che possono danneggiare o addirittura bucare il cestello a causa del trascinamento sulla sua superficie. Se durante il lavaggio o prima del blocco hai avvertito rumori metallici, è il caso di staccare la corrente, svuotare la lavatrice da indumenti e acqua e valutare con la pila se ci sia qualcosa incastrato nei fori del cestello che potrebbe essersi depositato anche nella vasca che sta sotto lo stesso e che rischia di bloccare anche la pompa di scarico della lavatrice.

La lavatrice non lava bene Hai deciso finalmente di fare il bucato ma è uscito sporco come prima o pieno di aloni? Prima di portare tutto in lavanderia dai un'altra chance al tuo elettrodomestico.

Verifica che la quantità di detersivo sia adeguata e che il filtro anti detriti sia perfettamente libero. La lavatrice non risciacqua bene Lo scarico intasato, il tubo di scarico della lavatrice o la pompa di scarico possono essere la causa del problema.

Stendi un panno a terra, svita il tappo e pulisci il filtro di scarico. Controlla anche il tubo di scarico: se risulta libero è possibile che sia la pompa ad essere ostruita o, se guastata, da sostituire.

Fa rumore o si muove Se la tua lavabiancheria vibra o si muove durante il lavaggio o la centrifuga, probabilmente alcune parti meccaniche sono usurate e devono essere sostituite. Devi quindi verificare che il peso dei capi sia distribuito in modo uniforme.

Controlla, aiutandoti con una livella a bolla, che i piedini poggino uniformemente sul pavimento. In caso contrario, dopo aver svuotato il cestello dall'acqua, staccato la corrente e controllato che tubi e cavi consentano il movimento necessario, solleva la lavatrice - magari ricorrendo ad un cuneo per mantenerla inclinata - e regola i piedini avvitandoli o svitandoli a mano o con una pinza.

Nel caso fossero bloccati dalla ruggine, utilizza spessori di legno o altro materiale non deformabile nel tempo per colmare lo spazio tra il sostegno e il pavimento. Ultima spiaggia: il telefono Se la lavabiancheria carica acqua di continuo, il motore parte in centrifuga a scatti o sembra posseduta, l'unico intervento plausibile è E dopo tutto questo stress dovresti anche pensare alle pulizie e ai lavori di casa? Per quelle affidati ai nostri specialisti pronti a far risplendere la tua casa, al posto tuo.


Articoli simili: