Walkingshadow.info

Walkingshadow.info

Riparare scarico water

Posted on Author Vigrel Posted in Ufficio

Se in bagno notate che lo scarico del wc, che viene anche volgarmente detto sciacquone, presenta delle perdite, potete intervenire e risolvere. A volte succede che il gruppo di scarico del bagno del tipo CATIS (quello con il pulsante a muro e la vasca di porcellana messa in alto, comunemente detto. FaiDaTe Bagno - come revisionare il gruppo di scarico CATIS e sostituire la batteria ed il galleggiante - 1. Lo scarico del water scorre? Lo sciacquone wc scorre: problema alquanto fastidioso sia perché può provocare rumore che disturba ma anche per.

Nome: riparare scarico water
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 12.57 MB

Il vaso è fissato sul pavimento da due viti laterali. Dopo aver recuperato la chiave giusta, si prosegue con lo svitamento dei bulloni. Se si nota la presenza di silicone, si taglia con un cutter affilato. Se il vaso fa parte di un vecchio impianto idraulico è facile trovare al posto del silicone il cemento. Bisogna agire con molta cautela altrimenti si rischia di rompere il sanitario.

A questo punto si tira in avanti la tazza per scollegarla dallo scarico a muro esistente. Per facilitare il lavoro si interviene con la spatola.

Scarica anche:TUBO SCARICO WATER

Ecco, allora, come aggiustare la cassetta del water. Come aggiustare la cassetta del water: trucchi e soluzioni Per procedere alla riparazione della cassetta del wc devi innanzitutto procurarti alcuni elementi che serviranno per sostituire eventuali parti usurate o danneggiate; nello specifico avrai bisogno di una guarnizione e un rubinetto nuovi.

Per prima cosa, apri la vaschetta e controlla il livello dell'acqua: all'interno della vaschetta c'è un tubo che ha la forma di una U rovesciata e se l'acqua supera la curva della U, a causare la perdita è il rubinetto del galleggiante. Se invece il livello è al di sotto, il problema è da attribuire alla batteria, o più precisamente alla guarnizione di quest'ultima.

Più sigilli ogni fessura e meglio è; chiudi solo la tazza e non la tavoletta. Questa accortezza evita che i fumi dell'acido riempiano il bagno.

Se ci sono bambini o animali in casa, chiudi a chiave la porta del bagno. Con il passare del tempo l'acido smuove i depositi di calcare e libera lo scarico.

Dovrebbero riempire correttamente la tazza ogni volta che premi la manopola dello scarico; puoi anche usare un appendiabiti di metallo per sondarli alla ricerca di ostruzioni o incrostazioni.

Ripeti se necessario. Pubblicità Avvertenze Non mescolare mai i prodotti chimici per uso domestico!

Potrebbero scaturirne reazioni violente che fanno spruzzare il prodotto in maniera incontrollata e inaspettata, con il rischio di ustioni o cecità; possono inoltre formarsi gas tossici o sviluppare calore che potrebbe rompere la ceramica del WC. I diversi sanitari si differenziano tra loro anche per la posizione degli scarichi. Se il bagno è stato da poco restaurato , trovare un water identico a quello da sostituire non è un problema.

Se invece il sanitario rotto è datato è più complicato trovarne uno equivalente. Potrebbe verificarsi che i fori del wc non coincidano con quelli presenti sul pavimento. In questo caso occorre posizionare il water nella sua sede e con un pennarello segnare i punti sul pavimento dove effettuare i fori con il trapano.

A lavoro ultimato è sufficiente tirare lo sciacquone e controllare se lo scarico wc perde. Quando si presenta una perdita di acqua nel water è necessario valutare diverse ipotesi tra cui la cassetta di scarico.

Potrebbe piacerti:MISURE SCARICO WATER

Esistono diversi tipi di cassetta. Le cassette basse sono le più comuni, sono prodotte in ceramica o pvc.

Le cassette piatte sono molto sottili e vengono utilizzate negli spazi ristretti.


Articoli simili: