Walkingshadow.info

Walkingshadow.info

Scaricare mail su android

Posted on Author Taugul Posted in Multimedia

  1. Passo 1: verifica di poterti connettere a MobileMail
  2. Impostare la Tua Mail sul Tuo Telefono
  3. Configurare un account Exchange su Android tramite l’applicazione Gmail

Apri l'app Gmail. dal tuo telefono o tablet. Apri il messaggio. Se sei intenzionato a scaricare quest'applicazione, utilizza i link Su Android, l'​app di Gmail potrebbe essere già installata. Configurare email Gmail su Android è davvero un gioco da ragazzi: per merito alle nuove email, se effettuare la sincronizzazione dei messaggi e se scaricare.

Nome: scaricare mail su android
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 58.84 Megabytes

In caso contrario, nel Play Store bisogna pigiare sul pulsante Installa e, al termine del download, fare tap sul pulsante Apri. Se sono stati già registrati degli account Google sullo smartphone, abilita la ricezione delle email tramite il pulsante a fianco, che vedi a schermo. In caso contrario, premi sulla dicitura Aggiungi account per configurarne uno.

In alternativa, consulta il mio tutorial su come attivare IMAP o, per eseguire una ricerca più velocemente, digita nel motore di ricerca da te preferito i termini [servizio email] IMAP, dove per [servizio email] devi indicare quello relativo al tuo account di posta, come ad esempio Yahoo, Virgilio, ecc. Potrai leggere tutti i messaggi di posta elettronica ricevuti nella cartella Principale. Quando ricevi una nuova email, verrai avvisato con una notifica sullo smartphone.

Tale credenziale d'accesso resterà memorizzata, in forma cifrata sui server del colosso di Mountain View. Dopo aver cliccato sul link Aggiungi un account di posta POP3, Google Gmail chiederà di specificarne l'indirizzo completo esempio: nomeutente nomeprovider. Con un clic su Passaggio successivo, si dovranno quindi specificare nome utente e password corretti per la consultazione dell'account nonché server POP e porta di comunicazione: Spuntando la casella Lascia una copia del messaggio scaricato sul server, si farà i modo che i messaggi automaticamente scaricati da Google Gmail non vengano mai eliminati dal server di posta dell'altro fornitore.

Passo 1: verifica di poterti connettere a MobileMail

Per fare spazio nella casella di posta, si dovrà poi cancellarli scaricandoli ad esempio, successivamente, da un sistema desktop o notebook. La casella Applica ai messaggi in arrivo l'etichetta consente di richiedere l'applicazione di un'etichetta a tutti i messaggi di posta provenienti dall'account gestito dall'altro fornitore. Da ultimo, si dovranno indicare alcune informazioni accessorie per ultimare la configurazione dell'account del provider terzo suggeriamo di spuntare la casella Considera come alias.

Facendo clic, infine, sul pulsante Passaggio successivo, Google chiederà con quale server SMTP server di posta in uscita si preferisce spedire le e-mail dell'account di posta appena inserito: È possibile lasciare selezionato Invia con Gmail: in questo modo Google non richiederà alcun parametro addizionale le credenziali d'accesso per l'utilizzo di un diverso server SMTP e farà riferimento ai suoi server di posta in uscita per inviare le e-mail da spedire con account di altri provider.

Impostare la Tua Mail sul Tuo Telefono

Prima di poter utilizzare, con Google Gmail, l'account di posta di un altro provider, bisognerà confermare di essere il legittimo proprietario dello stesso indirizzo e-mail: Cliccando sul pulsante Invia verifica, Google invierà un codice di conferma all'indirizzo e-mail indicato. Tale codice numerico dovrà essere manualmente introdotto nella finestra di conferma, su Gmail: In alternativa, basterà cliccare sul link contenuto nell'e-mail di conferma.

Nella finestra di configurazione di Google Gmail, suggeriamo di selezionare l'opzione Rispondi dallo stesso indirizzo al quale il messaggio è stato inviato in modo tale che i messaggi di risposta composti sia sul dispositivo mobile, sia su sistemi desktop, vengano trasmessi usando sempre, come indirizzo e-mail, quello ove il messaggio di posta è stato recapitato.

Se si utilizzano diversi account Email diversi e si vuol sincronizzare tutto sotto un'unica app, Aqua Mail è un'ottima scelta. Creare account è molto semplice e la Posta in arrivo aggrega tutti i messaggi non letti, ricevuti in più indirizzi di posta, in un'unica casella.

L'applicazione ha anche il suo widget e molte opzioni di personalizzazione. L'aspetto negativo di posta Aqua Mail è che la versione gratuita ha il limite di 2 account massimo. Se si usano 3 diversi indirizzi di posta elettronica occorre comprare la versione Pro. Mail è l'applicazione ufficiale per gli account Mail di Yahoo, usato ancora da molte persone in tutto il mondo.

L'applicazione in realtà non è proprio il massimo della semplicità e della leggerezza cosa antipatica se si usa uno smartphone di fascia bassa anche se graficamente è molto carina da vedere. Per chi l'ha provata in passato con scarsa soddisfazione è importante notare che gli aggiornamenti hanno migliorato notevolmente questa applicazione. Questa applicazione sarebbe da usare soltanto nel caso l'utente abbia soltanto un account di posta elettronica con Yahoo mail. Da notare che Yahoo Mail per i tablet Android ha una grafica diversa e permette di sfogliare i messaggi di posta a tutto schermo.

MailDroid è un'app in grado di gestire più account di posta anche se non li unifica sotto un'unica cartella. D'altra parte, unisce le e-mail in conversazioni, rendendole molto più facili da leggere se ci sono lunghe catene di messaggi e risposte. Oltre a supportare i gesti rapidi, Spark per Android ha una casella di Posta in arrivo intelligente, le funzioni per la pianificazione e posticipazione delle notifiche, aggiunta di più firme, gestione di più account insieme e tantissime altre opzioni di personalizzazione.

Configurare un account Exchange su Android tramite l’applicazione Gmail

La soluzione migliore, per come la vedo io, sarebbe, se possibile e se si possiede un cellulare Android, girare tutto in Gmail vedi come Importare e gestire altri account Email in Gmail con le caselle multiple , soprattutto se si utilizzano servizi scomodi e bloccati come Libero o Alice Mail vedi la guida per leggere le Email Alice, Libero e altri sui cellulari, Android o iPhone.

Se necessario, contatta l'amministratore di sistema che ha configurato l'account. Fai riferimento a Creazione di indirizzi email nel Centro di controllo spazio di lavoro.

I tuoi nameserver potrebbero anche essere diversi dalla nostra configurazione predefinita, in base al piano tariffario per la posta elettronica di cui disponi e al provider da cui lo hai acquistato.

Per ulteriori informazioni, fai riferimento a. Passaggio 3: Reimposta la password Se hai verificato che la password è corretta eseguendo l'accesso, ma ancora non riesci a configurare il tuo account email sul tuo dispositivo Android, reimposta la password dell'Email area di lavoro.

Puoi utilizzare sempre la stessa password. Una volta reimpostata la password, prova di nuovo a configurare l'account email.

Passaggio 4: Prova diverse porte SMTP Di norma, la porta 80 funziona perfettamente sui dispositivi Android, ma a volte gli ISP o i provider di rete bloccano determinate porte per motivi di sicurezza. Se la porta 80 non funziona, puoi provare porte alternative. Tuttavia, tutte le informazioni necessarie sono presentate in questi passaggi.


Articoli simili: