Walkingshadow.info

Walkingshadow.info

Dove scaricare file per utorrent

Posted on Author Zulum Posted in Multimedia

The Pirate Bay – Il miglior portale di torrent in assoluto. RARBG – Il meglio. x – Le migliori opzioni di ricerca nel catalogo torrent. TorLock – Il meglio.

Nome: dove scaricare file per utorrent
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 31.34 MB

Date una valutazione uTorrent 3. L'utente deve semplicemente inserire le parole chiave e, in pochi secondi, troverà precisamente il contenuto desiderato. Inoltre, uTorrent è progettato per essere snello ed efficiente, e non occupa molto spazio sul dispositivo.

Ma la caratteristica che lo rende particolarmente valido è la sua totale gratuità. Gli utenti che si collegano alla sua rete possono quindi caricare e scaricare tutti i contenuti che desiderano, senza spendere un centesimo. Recensione Client torrent leggero e gratuito.

Comment Usare uTorrent per scaricare e condividere qualsiasi tipo di file musica, video, applicazioni, pagine in.

Di seguito troverai le istruzioni per usare uTorrent: leggi la guida e segui passo passo i nostri consigli! Il valore che devi ricordare è quello che si trova nel campo Porta usata per le connessioni in entrata.

Internet Explorer, Chrome, Firefox, ecc. Da adesso, i passi che devi compiere variano da router a router.

Nella pagina che si apre, digita uTorrent nel campo Nome, metti il segno di spunta accanto alla voce Immissione manuale di mappature porta e clicca sul pulsante Successivo per proseguire nella configurazione della porta da aprire. Perché non ci provi?

Il funzionamento del servizio è estremamente intuitivo. I suoi autori ci tengono a presentarlo come un sito in cui la qualità media dei contenuti è molto alta e la navigazione fra le sezioni è molto intuitiva. Siti Torrent irraggiungibili?

Impostando dei DNS internazionali es. Maggiori dettagli sono contenuti nella mia guida su come cambiare DNS. Qualora non ne avessi mai sentito parlare, si tratta di reti private virtuali mediante le quali è possibile proteggere la propria identità in Rete camuffando il proprio indirizzo IP e la propria posizione geografica ed evitare i blocchi dei server tracker.

Scommetto che le troverai molto comode.


Articoli simili: