Walkingshadow.info

Walkingshadow.info

Amule adunanza per ubuntu scarica

Posted on Author Nikoshura Posted in Multimedia

Linux L'ultima versione rilasciata di aMule AdunanzA per GNU/Linux la potete scaricare da Qui Per l'installazione su Ubuntu e derivate: seguire questa. walkingshadow.info › Browse › Communications › File Sharing. Download aMule AdunanzA for free. aMule Questo in specifico per utenti Linux e Mac OS X Per riferimenti alla community italiana walkingshadow.info Re: amule adunanza per ubuntu Messaggio da trekfan1» 03/06/, ​ Scarica i pacchetti di adunanza da https://.

Nome: amule adunanza per ubuntu scarica
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 40.76 Megabytes

Ubuntu Nelle precedenti versioni di ubuntu amule adunanza andava scaricato con i comandi da terminale, se invece abbiamo installato la nuova release di ubuntu quindi la 9. I pacchetti da installare sono: amule-adunanza client for the eD2k and Kadu networks for for Fastweb clients aMule-AdunanzA is a peer-to-peer file sharing application, designed to connect to the eDonkey and Kadu networks. It is specifically designed for systems located behind Fastweb NAT network.

Canonical non fornisce aggiornamenti per amule-adunanza.

Guida per l'abilitazione dei repository necessari: Per Ubuntu: nel pannello in alto cliccare su sistema, poi amministrazione e poi sorgenti software Per Kubuntu KDE3: nel pannello in basso a sinistra cliccate su Kmenù, poi Sistema, poi Adept Gestore pacchetti.

Dalla finestra di Adept in alto a sinistra cliccare sul pulsante Adept, poi Gestisci Depositi.

Per abilitare Universe: nella prima scheda software ubuntu abilitate Software open source mantenuto dalla comunità, è la seconda check. Scegli dunque se affidare ad eMule il compito di gestire le priorità di download e upload e vai avanti. Adesso potresti già iniziare a usare eMule, ma personalmente ti consiglio di prenderti ancora qualche minuto di tempo e mettere in pratica i suggerimenti contenuti nel capitolo dedicato ai primi passi con eMule.

Per procurartela, collegati al suo forum ufficiale e fai clic sul collegamento Sierra A download completato, apri l'archivio zip che hai appena scaricato e copia aMule nella cartella Applicazioni di macOS. A questo punto, recati nella cartella in questione, fai clic destro sull'icona di aMule, seleziona la voce Apri dal menu contestuale e rispondi Apriall'avviso che compare sullo schermo per avviare il programma quest'operazione è necessaria solo al primo avvio, per bypassare le restrizioni di macOS nei confronti delle applicazioni provenienti da sviluppatori non certificati.

Primi passi con eMule Dopo aver portato a termine il download e l'installazione di eMule o di aMule sul tuo computer, devi compiere alcune operazioni preliminari per essere sicuro di usufruire della massima sicurezza e della massima velocità nel download dei tuoi file: eccole tutte in dettaglio.

Aprire le porte di eMule La prima operazione preliminare che ti consiglio di effettuare è aprire le porte di eMule nel tuo router: in questo modo consentirai al programma di comunicare correttamente con l'esterno e, quindi, di scaricare i file alla massima velocità possibile, evitando problemi come l'ID basso e l'icona di eMule bendata. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Per saperne di piu' Approvo Informativa privacy sui cookie Al fine di rendere i propri servizi il più possibile efficienti e semplici da utilizzare questo sito web fa uso di cookie. Esistono diversi tipi di cookie, ma sostanzialmente lo scopo principale di un cookie è quello di far funzionare più efficacemente il sito e di abilitarne determinate funzionalità.

Esistono vari tipi di cookie. Cookie tecnici I cookie di questo tipo sono necessari per il corretto funzionamento di alcune aree del sito.


Articoli simili: