Walkingshadow.info

Walkingshadow.info

Tvtap su tv lg scaricare

Posted on Author Arahn Posted in Libri

Come scaricare app su Smart TV LG. di Salvatore Aranzulla. Hai acquistato la tua prima Smart TV e sei ora il fiero possessore di una televisione Smart di ultima . Basta una smartTV per poter scaricare TVTAP e iniziare a vedere tutti i È inutile cercare l'app TVTAP sul Play Store della propria smart tv, per. Ecco la guida più chiara e semplice per riuscire a scaricare TVTAP sulla propria TV! Ecco come procedere, passo per passo, al download di. TVTAP per Smart TV, Installare TVTAP Smart TV, Come vedere TVTAP su Smart TV, Download TVTAP per Smart TV, TVTAP su Smart TV con.

Nome: tvtap su tv lg scaricare
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 25.88 Megabytes

I device Android sono considerati intelligenti in quanto forniscono tutta una serie di funzioni capaci di soddisfare diverse esigenze degli utenti e per soddisfarne quante più possibili vengono usate delle applicazioni che possono svolgere differenti compiti.

Ad oggi il Play Store non è disponibile per molte delle Smart TV Android che sono in vendita sul mercato, tra di queste quelle Samsung. Per varie ragioni che spesso riguardano i problemi di compatibilità delle applicazioni, i produttori si Smart TV decidono di non installare il Google Play Store sui loro dispositivi e precaricano le TV solo con le app da loro scelte e proprietarie.

Tra le app che in genere funzionano bene con le Smart TV abbiamo ad esempio:. Con questo metodo potrai scaricare i file apk delle applicazioni dai vari market alternativi e trasferirli sulla Smart TV, ma non è detto che queste app si riescano a installare o a usare in quanto potrebbe venire a mancare la compatibilità totale o parziale.

Con il metodo seguente che trovi in questa guida invece, potrai installare un market alternativo al Play Store e scaricare da li tutte le app compatibili con le Smart TV.

In caso contrario, scegli come vuoi connettere la Smart TV e segui i passaggi che ti indico nelle righe che seguono per connettere la Smart TV ad Internet tramite cavo Ethernet o tramite connessione Wi-Fi.

Usa lo smartphone come server multimediale

Agendo tramite le impostazioni di rete della Smart TV puoi infatti connettere facilmente la tua Smart TV tramite connessione Wi-Fi e quindi in modalità wireless.

Nel caso in cui invece volessi connetterti alla tua rete Wi-Fi domestica protetta da password, dovrai digitare, nel campo di testo password, la chiave di accesso alla tua rete Wi-Fi.

Per connetterti ad essa dovrai poi premere sul pulsante Connetti. Una volta che la connessione sarà avvenuta con successo vedrai apparire, nelle impostazioni di rete della Smart TV, la dicitura Connesso in corrispondenza della voce di menu Connessione Wi-Fi.

Se invece desideri connettere la Smart TV attraverso una connessione cablata dovrai essere in possesso di un cavo Ethernet.

Ti faccio presente che la connessione ad Internet è un prerequisito fondamentale per poter scaricare le app su Smart TV LG. Per aprire lo store digitale LG Content Store premi per prima cosa sul tasto Home dal telecomando della Smart TV, ovvero quel pulsante che presenta il simbolo della casetta.

Una volta che avrai individuato la sua icona, fai clic su di essa tramite il pulsante centrale del telecomando per avviarla. Già agendo da questa schermata potrai individuare alcune applicazioni da scaricare sulla Smart TV ma, se lo desideri, puoi scorrere le schermate aggiuntive dello store digitale di LG utilizzando le frecce direzionali presenti sul telecomando del televisore.

In questo modo potrai visualizzare diverse altre applicazioni da scaricare. Benissimo, allora fai clic su di essa tramite il tasto centrale del tuo telecomando e, per installarla premi sul pulsante Installazione che vedrai a schermo.

Hai installato diverse applicazioni e vuoi avviarle in modo più rapido? Non è un problema, puoi farlo. In un secondo momento, quando accenderai la tua Smart TV LG, premi per prima cosa sul pulsante con il simbolo di una casetta che trovi sul telecomando. Nei negozi sono già disponibili alcuni modelli della serie LB dotati di WebOS , che ricordiamo essere inserita dalla serie LB in su.

In attesa di una prova completa dei primi modelli LG con WebOS, attesa per le prossime settimane, abbiamo provato WebOS in modo approfondito, anche se la release attuale del sistema operativo, la 1. WebOS è ancora giovane ma è già abbastanza maturo per una TV , e volendo fare un paragone ci ricorda molto Windows Phone: non ci sono moltissime apps, è vero, ma è velocissimo, semplice da usare e completo.

Queste applicazioni, per chi è interessato, sono comunque disponibili tramite MHP sugli stessi TV : passare dai canali TV non è immediato come un'apps ma funziona bene. Tornando al nostro sistema operativo la versione che arriverà in Italia è stata leggermente rivista rispetto a quella internazionale: manca ad esempio la parte di raccomandazione dei canali ma è presente la Guida TV completa. LG ha anche limato piccoli dettagli: la funzione PVR, ad esempio, non richiede che un hard disk sia appostamenti formattato e basta attaccarlo ad una qualsiasi porta USB per iniziare subito la registrazione o il timeshift, tutto senza cancellare quello che già era presente sul disco stesso.

Questo vuol dire che possiamo tenere collegato un hard disk sia come storage per foto e video da vedere con il player integrato sia come serbatoio per le registrazioni.

La memoria a bordo è di 1 GB, tuttavia la maggior parte delle apps sono in realtà dei semplici weblink da pochi Kb, quindi non dovrebbero esserci problemi da questo punto di vista.


Articoli simili: