Walkingshadow.info

Walkingshadow.info

Emule istruzione scarica

Posted on Author Nagore Posted in Libri

  1. Primi passi con Emule. Semplice guida per scaricare, installare, configurare ed usare Emule
  2. eMule: scaricare e configurare eMule
  3. In rilievo

Download ed Installazione Avvia l'installazione e segui le istruzioni. mantieni l'impostazione di default che funziona bene in quasi tutti i. (Se devi aggiornare, vai più giù alle istruzioni per l'aggiornamento). Installare emule usando l'installer. Scarica l'installer dal sito ufficiale. walkingshadow.info › Internet › Scaricare da Internet › eMule. Per scaricare eMule sul tuo computer, collegati al sito ufficiale del programma e clicca Se vuoi delle istruzioni più specifiche prova a consultare i miei tutorial.

Nome: emule istruzione scarica
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 35.70 Megabytes

Attualmente non ha tutte le funzionalità di emule, pur avendo tutte le più importanti, ma è disponibile sia in versione completa che di solo demone. Quest'ultima soluzione risulta particolarmente utile per chi ha un PC dedicato a scaricare, per esempio un piccolo server domestico, il quale o non viene mai spento o comunque è quasi sempre acceso; in tale circostanza il PC su cui far girare aMule viene spesso gestito da remoto attraverso un secondo PC.

Da qui la convenienza di avere il programma e l'interfaccia separati. Esiste una versione modificata di nome aMule-adunanza per cui è comunque valido tutto quanto scritto in questa guida. NOTA È possibile installare sullo stesso sistema sia la versione completa che la versione demone, l'importante è non avviarle contemporaneamente.

Il network eDonkey NON utilizza un solo server centrale ma diversi servers sparsi nel mondo e di proprietà di volontari che li tengono accesi, pagandosi le spese di mantenimento. Ogni server è indipendente dagli altri e non comunicano fra loro.

Se iniziate a scaricare un file il server a cui siete collegati vi invia un numero ridotto di risultati cioè di indirizzi di altri utenti che hanno tutto o parti di quel file. Se siete collegati a Kademlia invece, voi stessi fate sia da server che da client, tenendo conto dei files condivisi dagli altri e rispondendo alle loro ricerche la cosa è molto sofisticata per rendere quasi nullo il consumo di banda e di cpu.

Un aspetto simpatico di questo programma è la community di utenti e appassionati che si è formata attorno ad esso e che sostiene sia con capacità tecniche che moralmente che finanziariamente i programmatori, che lavorano nel loro tempo libero a questo progetto il cui codice è disponibile a tutti per modifiche e studio. Grazie al contributo di tutti eMule continua a migliorare di versione in versione. Ricordate che eMule è stato pensato per utenti ADSL o comunque ad alta velocità, e che necessita in media di alcune ore per iniziare a scaricare bisogna scalare la fila nelle code degli altri.

Nella finestra di dialogo che si apre cliccare sulle voci: Avanti, Avanti e Fine.

Nel caso in cui windows vi mostri un avviso di protezione cliccate sul pulsante Esegui per andare avanti. Al primo avvio verrà avviato un Wizard procedura guidata per eseguire una configurazione iniziale di Emule.

Primi passi con Emule. Semplice guida per scaricare, installare, configurare ed usare Emule

Si tratta di rispondere ad alcune semplicissime domande. Ecco nel dettaglio tutta la procedura: Prima schermata: Benvenuto su Emule. Cliccate sul tasto Avanti. Nome utente: Il nome che volete usare sulla rete Emule. Potete anche lasciare quello già proposto e cliccare sul tasto Avanti.

eMule: scaricare e configurare eMule

Porte di connessione. Click su Avanti. Lasciate tutto invariato. Sicurezza Offuscamento. Se necessario potete modificare in seguito questa impostazione.

Scarica anche:EMULE 4 7C SCARICARE

Per il momento click su Avanti. Server e rete. Lasciate selezionate entrambe le reti e cliccate sul tasto Avanti. Completamento wizard. Click sul tasto Fine.

La prima opzione dipende da quale sistema avete tra quelli proposti. Emule ora è pronto a funzionare.

In fondo si è trattato solo di cliccare più volte sul tasto avanti e di selezionare alla fine il sistema operativo che utilizzate. Queste domande non vi verranno più poste. Dove trovo i files scaricati?

Prima di iniziare ad utilizzare Emule è importante conoscere in quali cartelle verranno inseriti i files una volta scaricati. Dopo aver eseguito la procedura iniziale di configurazione di Emule aprite la cartella contenente il programma.

Al suo interno tra le altre cose troverete due cartelle chiamate rispettivamente Temp e Incoming vedi immagine. La prima Temp è una cartella temporanea che contiene i files che state scaricando.

Conoscere Emule: la sua interfaccia utente Imparare le basi del suo funzionamento. Connetti — Essenziale!

In rilievo

Serve per connettervi alle reti usate da Emule. Kad — Mostra i nodi della rete Kad a cui siete connessi per il momento non è importante conoscere in dettaglio il loro funzionamento. Server — Mostra i server della rete ed2K ed eventualmente informazioni sul server a cui siete connessi Trasferimenti — Cliccando su questo pulsante si apre la pagina in cui sono indicati i files che state scaricando download , quelli già scaricati e quelli che state inviando ad altre persone upload.

Cerca — Con questo pulsante accederete alla pagina da cui fare ricerche. File Condivisi — Mostra i files che state condividendo.

Opzioni — Per modificare le impostazioni del programma. Non è necessario comprendere appieno tutte queste funzioni.

Lo scopo di questa guida è cercare di spiegare in maniera semplice il funzionamento di Emule ai nuovi utenti, a tal proposito avrete bisogno di usare solo i tasti Connetti, Trasferimenti e Cerca.


Articoli simili: