Walkingshadow.info

Walkingshadow.info

Collegare scarico lavatrice al lavandino

Posted on Author Fenrikree Posted in Libri

Un'altra opzione è collegare la lavatrice al lavandino. Prendi l'acqua di scarico con il secchio e attacca il nuovo sifone, che ha un'uscita laterale e una. 2) Collegamento al carico d'acqua: Un corretto allaccio idrico va effettuato a mezzo degli appositi tubi ad un rubinetto (Ci sono molti tipi di. Devo collegare la lavatrice al carico/scarico del lavandino. Il costruttore ha messo lo scarico della stessa solo in garage. Resto in attesa di un. Devo mettere la lavatrice nel bagno in un posto un pò stretto, il mobiliere mi ha consigliato di far fare un buco nel mobile del lavabo e far.

Nome: collegare scarico lavatrice al lavandino
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 38.82 MB

Spesso l'operazione è molto semplice perché nelle case moderne sono già presenti le predisposizioni e sarà sufficiente collegare il tubo di carico al rubinetto dell'acqua, lo scarico e inserire la spine. Nel caso in cui la cucina non avesse le predisposizioni potremo ricavare un rubinetto per il tubo di carico dell'acqua applicando un raccordo a staffa su una derivazione dell'acqua e scaricare tramite lo scarico del lavello.

Il rubinetto di carico potremo anche più semplicemente ricavarlo creando una deviazione dalla presa dell'acqua fredda del miscelatore del lavello interponendo tra l'attacco e il giunto sul muro un rubinetto di derivazione.

Un'idea per ridurre i consumi di corrente è di collegare la lavastoviglie direttamente all'impianto dell'acqua calda. In questo modo la lavastoviglie dovrà consumare meno energia per riscaldare l'acqua necessaria al lavaggio. Lo scarico degli elettrodomestici L'acqua viene scaricata dagli elettrodomestici tramite una pompa interna.

Potrete collegare gli scarichi alle predisposizioni oppure al sifone del lavello della cucina.

Per quanto riguarda le lavatrici moderne: queste hanno un unico tubo di ingresso per l'acqua fredda. In questa fase è importante assicurarci che i rubinetti dell'impianto dell'abitazione siano chiusi.

Come già introdotto: iniziamo il lavoro posizionando la lavatrice nelle vicinanze di un rubinetto che dovrà fornire all'elettrodomestico l'acqua fredda. Basta collegare il tubo flessibile di arrivo alla lavatrice al rubinetto, avvitando il tubo con il dado filettato. Se invece vi trovate in condizione da non poter ubicare la lavatrice in prossimità di un rubinetto, dovrete installare un rubinetto autoperforante per poter rendere operativa la lavatrice.

Normalmente si preferisce utilizzare uno scarico dotato di sifone per lo scarico, in modo da evitare che l'acqua sporca rientri nella lavatrice. Se volete rendere invisibile il tubo dello scarico dell'acqua, lo dovete necessariamente collegare al sifone del lavandino della cucina o ad un sifone creato ad hoc per l'elettrodomestico.

Sostituire bidet con lavatrice, è possibile?

Se questi sono in bagno, non è un problema collegare correttamente la lavatrice. Al fine tuttavia di collegare il dispositivo, devono essere soddisfatti i seguenti requisiti: sbocco al mare ingresso acqua alimentazione a volt Molti inquilini di appartamenti senza lavatrice connessione separata decide di collegare la macchina direttamente al lavandino.

Niente elettricità è disponibile - cosa fare Nei bagni, che sono stati progettati secondo le vecchie norme, ma la maggior parte mancano i collegamenti elettrici necessari. Quando l'alimentazione è disponibile, le connessioni sono spesso specchiate per evitare che gli apparecchi elettrici cadano nella vasca da bagno, nella doccia o nel lavandino.

Ha quindi senso di installare una presa che è chiuso a chiave ed è solo per l'uso di lavatrice.

In caso contrario, si prega di un esperto! Nel collegamento appena installato dovrebbe assolutamente essere una presa che è particolarmente adatto per ambienti umidi.

Le richieste di valvola ad angolo e sifone è più probabile che il sifone al affidare lavandino non avere la svolta che sarebbe effettivamente necessaria.

Hai una domanda?

Inoltre, la valvola angolare è certamente facile. Come valvola angolare, è adatta una valvola angolare combinata convenzionale, che viene anche chiamata valvola a doppio controllo o valvola a doppio mandrino. Se queste connessioni sono fattibili, non è più un problema collegare la lavatrice al lavandino.

Istruzioni passo-passo - Come funziona la connessione Nella sezione seguente ti informeremo sui materiali e gli strumenti di cui hai bisogno e vi mostrerà passo per passo come collegare la lavatrice viene implementata dal lavandino.

Wasserpumpenzange chiave a tubo più grande opzionale Fork-Chiave ad anello set opzionale cacciavite per fascette opzionale attrezzature necessarie per l'installazione elettrica secchio alla Acqua da prendere quando si cambia sifone Passaggio 1: Preparare le connessioni Per prima cosa, posare tutte le connessioni necessarie o prepararle da soli.

Ma ricordati di fare da solo l'installazione di potenza se hai una solida esperienza in questo settore. Altrimenti, è necessario per la tua sicurezza assumere uno specialista. Passaggio 2: Smontare il vecchio sifone Quindi rimuovere il vecchio sifone dal lavandino.

Prendi l'acqua di scarico con il secchio e attacca il nuovo sifone, che ha un'uscita laterale e una trappola per gli odori. Usare la canapa per avvolgere il filo esterno.

Passo 3: Collegare la nuova valvola di angolo sarà necessario creare una valvola di intercettazione semplice da sostituire In primo luogo, ruotare la rete idrica.. Informare gli altri inquilini vogliono che se si vive in un condominio e spento l'acqua attraverso il rubinetto in anticipo sul tempo a vite solo dopo che la vecchia valvola di angolo e si mettono la nuova doppia valvola a Passo Quindi è possibile collegare i tubi forniti alla macchina.

Normalmente il tubo per l'acqua di scarico è corrugato.


Articoli simili: