Walkingshadow.info

Walkingshadow.info

Scarico cucina acque nere

Posted on Author Tezahn Posted in Internet

Walkingshadow.info › forum › quesito › impianti-di-scarico-a. lo scarico delle acque nere ora riceve anche le chiare della nuova cucina e lo scarico dei bagni realizzati é stato incalanato in una tubazione in. walkingshadow.info › come-spostare-gli-scarichi. Negli impianti a tubazione unica, diffusi soprattutto nei condomìni, acque nere e acque grigie finiscono nello stesso scarico verticale.

Nome: scarico cucina acque nere
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 30.57 Megabytes

Cosa sono e come vengono trattate le acque bianche e le acque nere? Entrambe appartengono alla categoria delle acque reflue. Ma cosa sono e in cosa si differenziano? Partiamo da un assunto: nelle abitazioni private, negli alberghi, nei locali commerciali e negli impianti industriali si producono una grande quantità di acque reflue che devono essere smaltite e depurate correttamente per evitare i cattivi odori.

Come abbiamo detto in precedenza, le acque reflue si distinguono in acque nere e acque bianche. Il processo di depurazione delle acque bianche e delle acque nere ha più fasi: queste vengono private delle particelle indesiderate fino a che non possono essere sversate in mare, nei laghi, nei fiumi o nel terreno.

Anche sistemi VF sono costituiti da vasche impermeabilizzate contenenti materiale inerte con granulometria prescelta.

Il refluo da trattare scorre verticalmente nel medium di riempimento percolazione e viene immesso nelle vasche con carico alternato discontinuo. Il medium di riempimento è costituito da alcuni strati di ghiaie e sabbie di dimensioni variabili, partendo da uno strato di sabbia alla superficie per arrivare allo strato di pietrame posto sopra al sistema di drenaggio sul fondo.

Un ulteriore aspetto positivo dei sistemi VF consiste nella maggiore protezione termica dei liquami nella stagione invernale. I sistemi comunemente utilizzati vengono realizzati tramite tubazioni per condotte di scarico in materiali plastici quali PE o PVC.

I prodotti di scarto della fase di sedimentazione vengono automaticamente espulsi ad intervalli regolari e convogliati alla rete fognaria nera terzo stadio fonte: Pontos.

Allora levate l'ancora. Orientate la vela dal porto sicuro. Si tratta dei nuovi trituratori, che si rivelano utili per evacuare le acque di scarico del wc e oggi anche di interi bagni e cucine, quando la colonna fognaria sia distante o si trovi a un livello superiore.

Scarica anche:SCARICO LENTO CUCINA

Dopo aver lacerato gli scarti senza alcun prodotto chimico, in modo da essere compatibile anche con la fossa biologica. I nuovi trituratori in aggiunta a funzionalità potenziate — manutenzione semplificata, silenziosità, durata nel tempo — garantiscono anche una estetica migliore: compatti e gradevoli se lasciati a vista, sono ormai disponibili anche in versione a incasso, da celare in un muretto dietro al vaso, e per sanitari sospesi.

In questo modo non si deve rinunciare alla praticità di avere un secondo bagno elegante, senza gravose opere murarie quando la braga principale non sia nelle strette vicinanze.

Anche i tubi di scarico possono essere lasciati a vista in caso si tratti di bagni di servizio o di lavanderie o semplicemente nascosti con un tamponamento ad hoc o dietro agli arredi, se non si voglia murarli.


Articoli simili: