Walkingshadow.info

Walkingshadow.info

Scaricare puntate merlin

Posted on Author Maugami Posted in Internet

  1. Non in programmazione
  2. Puntate Merlin dove scaricarle?
  3. MERLIN: come finisce? Ecco cosa succede nel finale di stagione
  4. Merlin - Episodi

Locandina Merlin serie tv Merlin, giovane ragazzo speciale che si sente diverso dagli altri viene affidato alle cure di un caro amico che .. Episodi 5° Stagione. Non capisco davvero dove sia il problema: puoi scaricare uno o più episodi della tua serie TV preferita offline e gustarteli su smartphone, tablet e PC senza. Tutte le Stagioni in Download & Streaming Gratis Merlin Streaming Ita & Download. TRAMA DELLA SERIE: EPISODI: DURATA: 45 minuti. DOWNLOAD PUNTATE DI MERLIN SU MEGAUPLOAD La password del walkingshadow.info è walkingshadow.info Non sai scaricare da megaupload.

Nome: scaricare puntate merlin
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 33.16 Megabytes

In un regno fantastico popolato da oscure creature e personaggi misteriosi sorge la leggendaria città di Camelot, dove gli incantesimi e le magie, per volere del crudele tiranno Uther Pendragon, sono state bandite per sempre dal regno, pena: la morte.

Quando Merlino, un giovane mago dotato di poteri straordinari, giunge nel regno, si fà subito molti nemici, compreso il Principe Artù, giovane e testardo erede al trono. Grazie alla guida del saggio medico di Uther, Gaius, Merlino imparerà ad usare i propri poteri non solo per sopravvivere, ma anche per rivelare gli occulti segreti che nasconde la misteriosa Camelot. Stagione 4 - Episodio 1 - Nick e Juliette affrontano le conseguenze di quanto accaduto e della perdita dei Stagione 4 - Episodio 2 - Renard muore mentre si trova in ospedale, ma solo per un momento, perchè sua mad Stagione 6 - Episodio 4 - Chris Argent e Malia Tate proteggono gli altri che sono stati marchiati dai cava Stagione 6 - Episodio 5 - Intrappolato nella Caccia Selvaggia, Stiles si riunisce con un alleato inaspetta

Nel frattempo, Merlino prosegue il suo cammino e si reca da Gaius, il medico di corte, a cui il ragazzo salva la vita mentre rischiava di cadere brutalmente giù da una scala. Nonostante Merlino cerchi di negarla, Gaius capisce l'importanza dei suoi poteri magici ma promette di non farne parola con nessuno e di ospitarlo presso la sua dimora finché ne avrà bisogno. Ma le occasioni per mettersi nei guai non mancano: mentre si occupa di alcune commissioni affidategli da Gaius, Merlino interviene in difesa di un servitore continuamente bersagliato da quello che sembra essere uno dei tanti bulli della zona: in realtà, si tratta del principe Artù in persona, che non tarda a rinchiudere il ragazzo in cella.

In relazione:PUNTATE TVD SCARICA

Gaius riesce a liberarlo la mattina successiva ma con un piccolo prezzo da pagare: Merlino diventa il bersaglio del popolo che gli lancia addosso frutta e verdura a volontà. È proprio in quel momento che fa la sua conoscenza con Ginevra , o meglio Gwen, la serva di Lady Morgana , la figliastra del re.

Quella notte, Merlino viene per l'ennesima volta svegliato da una voce che pronuncia il suo nome e decide finalmente di seguirla: il suono lo porta nei sotterranei del castello, in una grotta in cui si trova imprigionato da anni l'ultimo Grande Drago, che informa il ragazzo che il suo destino è quello di proteggere Artù.

Non in programmazione

La donna, in punto di morte, raccoglie le sue ultime forze per lanciare un pugnale al cuore di Artù: è ancora Merlino a intervenire, salvando la vita del principe prima che il pugnale possa colpirlo. Artù è salvo, mentre la donna muore. Uther, per ricompensare il giovane ragazzo, nomina Merlino servitore di Artù, con il disappunto di entrambi.

Valiant, un cavaliere, riceve da un mercante uno scudo magico sul quale sono dipinti tre serpenti, che possono prendere vita a suo piacimento e obbediscono ai suoi comandi. Valiant uccide il mercante proprio con i serpenti. A Camelot , intanto, si svolge il torneo annuale al quale partecipano i cavalieri di tutto il regno, per ottenere il posto del campione in carica, il principe Artù ; tra questi c'è anche Valiant, che pur di vincere il torneo è disposto a uccidere i suoi sfidanti.

Merlino, nel frattempo, si trova a dover affrontare il suo primo giorno in qualità di servitore di Artù: deve rigovernare i suoi cavalli, allenarsi insieme a lui per il torneo, tenere sempre in buone condizioni la sua armatura L'unico testimone che possa provarlo è proprio sir Ewan: Valiant capisce che Ewan è il suo unico ostacolo nel compimento del suo piano e lo fa mordere nuovamente da un serpente e questa volta il morso gli è fatale.

Artù ordina a Merlino di lasciare il castello, ma il ragazzo non si arrende, soprattutto perché sa che il prossimo e ultimo sfidante di Valiant è proprio lui, il principe Artù. Il momento del combattimento tra Valiant e Artù arriva e Merlino mette in atto il suo piano: vuole far prendere vita ai serpenti dello scudo nel momento in cui tutti avranno gli occhi puntati verso Valiant.

Artù è ancora una volta il campione del torneo: al banchetto organizzato in suo onore, Artù ammette a Merlino di aver fatto uno sbaglio nel momento in cui gli ha ordinato di lasciare il castello e di volerlo ancora come suo servitore. A Camelot comincia una strana epidemia che porta a una rapida morte i contagiati. Merlino vorrebbe poter usare i suoi poteri per curarla, ma Gaius glielo impedisce.

Tuttavia l'epidemia si diffonde sempre più, e quando viene contagiato il padre di Gwen, Merlino decide di curarlo con la magia nonostante Uther sospetti che la malattia sia stata causata da un mago. Il giovane compie un atto di imprudenza, infatti Gwen viene arrestata perché ritenuta colpevole di stregoneria e condannata a morte.

Intanto Gaius scopre che il morbo si diffonde attraverso l'acqua, e recatosi con Merlino alla fonte, vi trovano un mostro e fuggono. Merlino chiede aiuto al Grande Drago e insieme a Morgana determinata a salvare Gwen e Artù riesce a ucciderlo. Nel frattempo Gaius è andato da Uther e lo ha messo al corrente sul fatto che a causare il morbo sia stata Nimueh, una strega che da sempre perseguitava Uther.

Nimueh è furiosa con Merlino che le ha impedito di portare a termine il suo piano per distruggere Camelot.

Il lord ha recato in dono al re due calici da cerimonia, uno per lui e uno per Artù. Nimueh si introduce nel castello vestita da serva e sostituisce il calice per Artù con uno avvelenato, poi avvicina Merlino e dopo aver stretto amicizia, durante la cerimonia, gli confida, mentendo, di aver visto lord Beiard mettere del veleno nel calice per Artù.

Lord Beiard e i suoi vengono arrestati e Gaius porta Merlino nelle sue stanze. Scopre che l'avvelenamento è stato causato dal fiore della morte, che cresce solo in grotte sorvegliate da un basilisco e l'antidoto si ricava dalle foglie dello stesso fiore. Se Merlino non sarà curato morirà entro quattro giorni.

Artù si offre di andare a prendere il fiore nonostante la pericolosità della missione, e anche se Uther glielo vieta, parte lo stesso. Durante il viaggio Nimueh tende delle trappole ad Artù, ma lui le supera tutte, anche grazie all'aiuto di Merlino che con degli incantesimi a distanza lo protegge.

Artù torna a Camelot, ma il re lo chiude nelle segrete. Gwen riesce a intrufolarsi e a prendere il fiore, con il quale salvano Merlino. Poi Gaius parla con Uther e lo convince a evitare la guerra con il regno di Beiard, perché è certo che sia stata opera di Nimueh. Merlino, mentre è in un bosco, viene attaccato da una feroce creatura e in suo soccorso interviente un giovane di nome Lancillotto, che riesce a far fuggire la bestia.

Merlino è grato a Lancillotto, e vorrebbe ripagare il favore: il giovane, infatti, sogna di diventare un cavaliere di Camelot e Merlino pensa di rivolgersi ad Artù. Merlino non si lascia scoraggiare e decide di creare, con la magia, un finto sigillo di nobiltà. Lancillotto inizialmente non voleva imbrogliare, ma si lascia convincere da Merlino: Gwen realizza un'armatura per lui e supera la prova di ammissione. Ma prima di essere nominato cavaliere, e poter partecipare alla battaglia contro il grifone la creatura da cui Lancillotto aveva salvato Merlino , l'inganno viene scoperto e Lancillotto condannato a morte.

Quando Artù libera Lancillotto intimandogli di lasciare Camelot, e Lancillotto in segreto decide di provare a sconfiggere la bestia, Merlino lo segue. Mentre Artù e gli altri sono svenuti, Lancillotto affronta il grifone e grazie all'incantesimo di Merlino lo sconfigge.

Puntate Merlin dove scaricarle?

Artù in seguito vorrebbe ricompensarlo con la nomina a cavaliere, al contrario di Uther, ma Lancillotto, parlando con Merlino, rivela di averlo visto usare la magia, che manterrà il segreto ma che non vuole prendersi il merito e, congedando Artù e Uther, lascia Camelot. Lady Morgana si ammala di uno strano male, un male che neppure Gaius riesce a comprendere.

Nel frattempo arriva a corte un sedicente medico, Edwin, il quale sostiene di possedere un rimedio per curare tutti i mali. Edwin ottiene di utilizzare il rimedio su Lady Morgana e la ragazza, tra lo stupore generale, si rimette perfettamente.

Morgana ha un incubo nel quale sogna l'assassinio di Artù da parte di una giovane ragazza bionda. La ragazza inizialmente non vuole credere che si tratti di un sogno premonitore, ma è costretta a rivedere le sue convinzioni quando una coppia di nobili, padre e figlia, viene soccorsa da Artù e scortata sino a Camelot: la figlia, Sofia, ha le stesse fattezze della giovane comparsale in sogno.

In effetti Sofia e il padre Aulfric altro non sono che Shii, potenti folletti, intrappolati in due corpi mortali come punizione per l'omicidio di un loro simile; il loro piano è quello di indurre Artù con la magia a innamorarsi di Sofia e sacrificarlo per ottenere indietro le loro vesti immortali.

Merlino avverte una voce nella sua mente che gli chiede aiuto.

MERLIN: come finisce? Ecco cosa succede nel finale di stagione

La voce appartiene a un bambino druido inseguito dalle guardie della cittadella senza via di scampo. Merlino aiuta il giovane druido a fuggire e ottiene la collaborazione di Morgana che, sensibile alle persecuzioni causate dall'odio di Uther nei confronti della magia, dà rifugio al bambino e si prende cura di lui. Il bambino sembra conoscere Merlino e lo chiama Emrys, un nome mai udito dal giovane mago.

Merlino allora si reca presso il Grande Drago per chiedergli consiglio sul da farsi: il bambino, infatti, deve essere portato via al più presto da Camelot prima che Uther possa trovarlo. Merlino è combattuto: crede alle parole del Drago ma in cuor suo non si sente di abbandonare Mordred, e alla fine propenderà malgrado tutto per la salvezza del druido. Durante i festeggiamenti per la nomina di Artù a Principe Ereditario prorompe un cavaliere nero dall'aria funesta il quale getta il guanto per sfidare all'ultimo sangue uno dei cavalieri di Camelot.

Il cavaliere altri non è che Tristan De Bois, il fratello di Ygraine, la madre di Artù, che, richiamato dalla morte grazie a un incantesimo di Nimueh, reclama vendetta nei confronti del cognato, considerato responsabile della morte della sorella.

Merlino, rimproverato dal Grande Drago per avergli disobbedito, recupera la spada e la getta in fondo a un lago, dove nessuno avrebbe più potuto recuperarla.

Il villaggio d'origine di Merlino, Ealdor, viene attaccato da una banda di briganti e saccheggiato. La madre di Merlino, Unith, si reca a Camelot per chiedere aiuto contro i predoni ma Uther non vuole intervenire poiché, essendo Ealdor nel regno di Sendred, inviare dei soldati al villaggio potrebbe innescare un conflitto fra i due regni.

Arrivati al villaggio la situazione sembra disperata: i predoni sono in soprannumero e meglio equipaggiati, Artù e Merlino dovranno riuscire a preparare i paesani per la battaglia in poco tempo. Qui Merlino rincontra un suo vecchio amico di infanzia, Will, il quale prova ancora del risentimento per lui a causa della sua partenza. Quando i briganti attaccano il villaggio, nonostante le eroiche gesta degli abitanti e dei quattro amici, la battaglia sembra volgere al peggio e Merlino, desideroso di preservare il villaggio in cui era nato e cresciuto, utilizza i propri poteri magici per creare un vortice e spazzare via i nemici.

Merlin - Episodi

La battaglia è vinta ma Artù ha assistito alla scena e capisce che è opera di uno stregone, più precisamente Merlino o Will, trovandosi entrambi nel luogo interessato. Will, morente, si mostra fiero di Merlino e gli manifesta la sua certezza sul fatto che un giorno servirà un grande re. Durante una battuta di caccia nella foresta Artù uccide un unicorno e, raggiante, ne porta il corno a Camelot come cimelio.

La prima prova viene superata da Artù, che si dimostra gentile e caritatevole, ma il principe fallisce la prova successiva, dimostrandosi accecato dal proprio orgoglio. Artù cade a terra ma muore, Anhora rivela che il calice non era avvelenato, esso conteneva solo un potente sonnifero e Artù si sveglierà presto. Stagione 4 - Episodio 2 - Renard muore mentre si trova in ospedale, ma solo per un momento, perchè sua mad Stagione 6 - Episodio 4 - Chris Argent e Malia Tate proteggono gli altri che sono stati marchiati dai cava Stagione 6 - Episodio 5 - Intrappolato nella Caccia Selvaggia, Stiles si riunisce con un alleato inaspetta L'attore, Ser Davos di "Il trono di spade", ha presentato la nuova serie tv targata National Geographic sulla scoperta del virus Ebola nella quale interpreta un famoso ed esperto patologo.

La nostra selezione di serietv da vedere aggiornata a settembre Le novità e i titoli da recuperare. L'attore, il dottor Derek Shepherd in "Grey's Anatomy", è il protagonista della serie in onda su Canale 5 in cui interpreta uno scrittore tormentato. E molto affascinante. Condividi Tweet. Non in programmazione.


Articoli simili: