Walkingshadow.info

Walkingshadow.info

Lavastoviglie bosch non scarica

Posted on Author Kejind Posted in Internet

Gli esperti di Bosch Elettrodomestici sanno cosa fare se la lavastoviglie non scarica l'acqua correttamente. Ora ricevi velocemente assistenza dagli esperti. Gli esperti del servizio assistenza elettrodomestici Bosch sanno cosa fare quando la tua lavastoviglie non scarica l'acqua. Fatti aiutare subito dai nostri esperti. È facile riconoscere una lavastoviglie che non scarica l'acqua correttamente. Il più delle volte, il problema si presenta una volta terminato il lavaggio: nei casi. La tua lavastoviglie non scarica l'acqua? Suggerimenti e consigli su come risolvere il problema senza dover chiamare un tecnico specializzato.

Nome: lavastoviglie bosch non scarica
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 48.87 Megabytes

Se la tua lavastoviglie ha la scheda elettronica dovresti notare anche che la macchina ha. Ci sono alcuni semplici passi che puoi seguire se devi scaricare l'acqua di una. Prima di procedere con qualsiasi intervento stacca la spina e l'interruttore generale della lavastoviglie e, se dovessero verificarsi eventuali fuoriuscite d'acqua,.

L'acqua rimane nella lavastoviglie - La lavastoviglie non scarica. Se questa risulta essere la causa, è necessario pulire il tubo di scarico per riottenere. Se la risposta è affermativa, allora questo articolo fa sicuramente al caso vostro nel caso in cui la lavastoviglie non scarica l'acqua.

La lavastoviglie pare che non scarichi del tutto l'acqua dopo il lavaggio, almeno se ne trova dell'altra alla base dell'elettrodomestico quando si apre lo sportello.

Molto piu' complesso e costoso sarebbe stato sostituire la pompa! Non e' impossibile fare "pasticci" che provocano piu' danni che benefici, per cui non posso in alcun modo essere responsabile di eventuali danni.

Dopo aver eliminato l'eventuale acqua residua e avere staccato la spina, se si tratta di una lavastoviglie da incasso, si tolgono le 2 viti che, generalmente, la fissano all'altra parte della struttura della cucina e la si estrae in modo che sporga completamente. Normalmente i tubi di immissione acqua e scarico sono sufficientemente lunghi per effettuare agevolmente questa operazione. Poiche' il motore connesso alla pompa che invia l'acqua alle giranti facendole ruotare e' posto sotto la lavastoviglie, e' necessario inclinare su un fianco la stessa, in modo che il fondo sia accessibile.

Di solito esiste una lamiera che chiude il fondo tenuta da alcune viti alla parte frontale e alla parte posteriore, da togliere.

Le viti poste sotto e' bene non toglierle perche' fissano il sensore di perdita d'acqua vedi la prima e la seconda figura. Salve a tutti! L'altro ieri, dopo averla caricata togliendo solo parzialmente i residui dai piatti e dalle pentole, alla fine del lavaggio è rimasto un residuo di acqua, un po' torbida, che ho tolto manualmente i piatti e le stoviglie erano rimasti un po' viscidi.

Dopo, ho provato a fare alcune prove sempre avendo cura di svuotare l'acqua residua prima di far partire la lavastoviglie : facendo solo il risciacquo, senza piatti, alla fine rimane un po' di acqua fredda, limpida. Ho fatto un ciclo completo con piatti: negli ultimi minuti, pur funzionando regolarmente il timer, non sembrava che succedesse niente es.

Un'altra volta, invece, questo non è successo la lavastoviglie si è spenta da sola , ma in entrambi i casi è rimasta acqua calda e un po' torbida, come la prima volta che ho segnalato.


Articoli simili: