Walkingshadow.info

Walkingshadow.info

Scaricare mappe google maps su pc


Per farlo bisogna aprire Impostazioni di. Sei alla ricerca di uno strumento per scaricare le mappe di Google Maps sul PC e visualizzarle offline? Allora sei nel posto giusto al momento. le mappe di Google Maps sul tuo PC? per scaricare le mappe offline. Puoi condividere online le tue mappe con altre persone, scaricarne le Sul tuo computer, accedi a My Maps. Scaricare le informazioni di una mappa.

Nome: scaricare mappe google maps su pc
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 29.86 MB

Fantastico, non ti pare? A download completato apri il file. Il software, infatti, non ha bisogno di installazioni per poter funzionare correttamente. Roma, Italia e specifica le dimensioni che deve avere la mappa salvata nel campo Resolution lasciando su Window Size, sarà salvata una mappa grande quanto la finestra visualizzata sul desktop.

Indica ora il livello di ingrandimento della mappa nel campo Zoom, il tipo di mappa da visualizzare nel campo Map Type scegli Map per la mappa semplice, Satellite per la visione dal satellite senza indicazioni, Hybrid per la visualizzazione satellitare con indicazioni o Terrain per una mappa semplice più dettagliata e clicca sul pulsante GO!

Cercando tra le migliori applicazioni Android vediamo quelle che permettono di scaricare la mappa nella scheda del telefono e, quindi, avere sempre a disposizione un atlante geografico capace di usare il ricevitore GPS del cellulare per localizzare la posizione esatta sulla cartina.

Non si potrà in nessun caso ottenere un vero navigatore gratuito completo ma si potrà sempre consultare la mappa per sapere dove ci si trova e, in un caso, anche ottenere le indicazioni stradali di navigazione. Le applicazioni migliori su Android, gratis, con mappe offline e supporto GPS migliori sono, per il mio parere, 5.

In questo modo è possibile scaricare una mappa su Android, in modo da poterla scorrere e vedere anche senza una connessione dati. Per attivare questa funzione, lanciare Google Maps, premere su Menu e poi su "Rendi disponibile Offline", Prima era su Labs e si chiamava "Prememorizza area". Inoltre le mappe salvate in modo automatico nella cache vengono cancellate automaticamente dopo 30 giorni, senza avviso.

Navfree utilizza i dati di OpenStreetMap, una mappa mondiale che viene sempre aggiornata dagli utenti. Navfree è un vero e proprio navigatore che funziona anche offline, senza connessione internet.

Fortunatamente dalla versione 5. Grazie a questa funzione avremo la cartina sul telefono e con il GPS potremo seguire il nostro percorso in tempo reale senza dover consumare traffico dati.

Vediamo passo per passo come scaricare le mappe guida aggiornata all'ultima versione dell'App La prima cosa da fare è aprie l'App e cercare la località da scaricare direttamente dal campo di ricerca, nell'esempio di fig. Cerca luogo su Google maps mobile Fig. Salva mappa offline Fig. Una volta scelta la dimensione clicchiamo su "scarica" per avviare il download.

Seleziona l'area da scaricare Fig. Il consiglio scontato è quello di avviare il download sotto rete wifi e non da rete mobile. A questo punto abbiamo la mappa di Londra scaricata sul nostro smartphone, per utilizzarla basta cercare Londra come se fossimo connessi e navigare tranquillamente la cartina.

Le mappe sono disponibili sulla memoria dello smartphone per 30 giorni dalla data del download.


Articoli simili: