Walkingshadow.info

Walkingshadow.info

Scarica con amule ubuntu

Posted on Author Kesida Posted in Grafica e design

  1. aMule AdunanzA
  2. Blog Stats
  3. Introduzione

Scusatemi vorrei sapere come devo fare a scaricare emule e settarlo per bene ed invece non è in relazione né con questo, né con l'ID basso. walkingshadow.info › InternetRete › Condivisione › Amule. Nella barra in basso di aMule c'è raffigurato un piccolo mondo con 2 frecce Per impostare un IP statico di LAN su Ubuntu è necessario conoscere l'IP del proprio provare a rimuovere dalla finestra Preferenze di aMule il limite di download. Quindi, con la seguente guida andremo a vedere come installare e poi distro Ubuntu e le sue derivate i software per il P2P aMule e Adunanza. il Terminale e divertitevi a condividere e scaricare quello che vi pare, nei.

Nome: scarica con amule ubuntu
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 53.33 Megabytes

File sharing File sharing Nonostante le restrizioni, le reti di file sharing non sono morte. Scopriamo come utilizzarle al meglio per la condivisione di software, musica e film scaricabili nel rispetto delle regole Le reti P2P peer-to-peer , o di file sharing che dir si voglia, costituiscono senza dubbio uno dei mezzi più efficienti per la condivisione di risorse su Internet. Nella Cover Story, quindi, scopriremo come difenderci da questi veri e propri attacchi alla nostra libertà di prelevare e condividere materiale distribuibile in piena legalità.

Riprendiamoci aMule I nostri server preferiti sono stati chiusi? Scopriamo a quali possiamo ancora connetterci in tutta tranquillità e mettiamo un filtro sugli utenti da contattare Cominciamo questo viaggio esplorativo nel mondo del P2P presentando gli interventi necessari per far funzionare nuovamente aMule a pieno regime.

Poi quoto in toto Raist - aMule più veloce di eMule per me non c'è paragone - Stessi server per collegarsi - Stessa versione di aMule che ho installato sulla mia Debian Etch.

aMule AdunanzA

Solo che non ho usato l'autopackage perchè lo detesto. Ho usato un repository Ubuntu che tanto è base Debian e mi va alla perfezione ; clockover , dunque se ho capito bene il mio è solo un caso isolato! Non tornare indietro con le versioni secondo me. Non ti da errori specifici per fare una cosa del genere.

Concludo dicendo che secondo me non è poi un problema. Raist78 , ora ho la 3.

Allora, ho fatto una prova con adunanza 3. Non ho mai provato i DCC all'interno di FW ma per esperienza passata so che le velocità sono molto maggiori, anche se non so la procedura esatta e se è necessario un IP pubblico. Cambiala, dammi retta.

Blog Stats

Passa alla versione successiva 3. Inserendo come livello di filtraggio , quindi, filtreremo i fake server ma non gli spyware. Un elenco completo dei valori numerici assegnati agli indirizzi IP lo troviamo leggendo il file ipfilter. Negata o meno dai diretti interessati, ridimensionata o ammessa con limpidezza, la pratica di filtrare il traffico P2P da parte dei provider è ormai confermata da un sempre più nutrito numero di utenti; gli esiti di tale filtraggio per lo più effettuato tramite dispositivi hardware specificatamente sviluppati per svolgere operazioni di traffic shaping sono diversi, ma nella maggior parte dei casi quello che avviene è una riduzione della banda per le operazioni di file sharing, più raramente si assiste al blocco totale del traffico P2P, almeno allo stato attuale.

Livello di filtraggio Attendiamo la fine del download del file per i filtri. Premiamo OK per terminare. Nascondiamo le connessioni P2P! Scopriamo cosa ha da offrirci questo network alternativo.

Abbiamo visto come sia possibile, grazie a qualche accortezza aggiuntiva, utilizzare la rete eDonkey anche in una situazione critica come quella attuale. Ma aMule non è vincolato solo a questo network P2P: è disponibile una rete alternativa, perfettamente funzionante e di semplice utilizzo, chiamata Kademlia.

Ecco come fare.

Al prossimo avvio di aMule ci collegheremo esclusivamente alla rete Kademlia. Vediamo come procedere. Seguendo uno dei metodi indicati siamo riusciti ad entrare in Kademlia?

Al posto di Download inseriamo il percorso della directory in cui noi salviamo gli scaricamenti dal web. Se dopo qualche minuto non siamo connessi, premiamo sul pulsante evidenziato per scaricare il nodes. Ecco una differenza con la rete eDonkey: la velocità!

Le ricerche in Kademlia, a causa della natura decentrata della rete, vengono eseguite con maggiore lentezza. Individuiamo il file da prelevare e clicchiamoci sopra due volte. Verremo messi in coda per il download.

Introduzione

Entra Kad, esce eDonkey! Salviamolo in aMule Chiudiamo il programma e copiamo il file nodes. Cercare e scaricare con Kademlia Una volta dentro la rete, ricercare file ed effettuare download è semplicissimo Tipo di ricerca Entrare nella rete Kademlia non è immediato, mentre ricerche e scaricamenti, invece, risulteranno semplici come quelli effettuati in eDonkey.

Mai più lunghe code per scaricare i nostri file preferiti. In questa ultima parte dedicata ad aMule configureremo a puntino il nostro router ADSL, quindi sfrutteremo alcune delle opzioni nascoste fra le pagine di configurazione del programma per spingere al massimo i nostri scaricamenti. Per una condivisione davvero senza limiti!


Articoli simili: