Walkingshadow.info

Walkingshadow.info

Scaricare colore tinta capelli

Posted on Author Kalabar Posted in Film

Volevi un colore per i tuoi capelli e ti sei ritrovata con un altro? di un limone: è una mistura che aiuta a scaricare la tinta, a patto di ricorrervi almeno volte. Parliamo di tinte per capelli, ma non mostrandovi nuove tendenze o non saranno miracolosi, ma vi aiuteranno a far scaricare il colore più in. Al termine del tempo indicato, sciacquate i capelli con abbondante acqua tiepida. Se avete un colore molto scuro, potete ripetere il procedimento. La nuova tinta per capelli non è esattamente come avresti voluto che fosse oppure non si intona più al colore naturale del tuo viso? Vediamo.

Nome: scaricare colore tinta capelli
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 55.19 Megabytes

L'argilla verde purifica il cuoio capelluto, elimina le tossine e le impurità, intevenendo sui residui chimici delle colorazioni permanenti o all'henné fino a far sbiadire e indebolire il colore.

L'unico svantaggio è che essa risulta un po' aggressiva sui capelli finendo, nel tempo, con il renderli secchi. Per questa ragione si consiglia di utilizzarla abbinandola al latte di cocco che idrata e nutre i capelli in profondità permettendo di scaricare efficacemente i vari tipi di colorazione che puoi aver fatto. Ripetendo costantemente impacchi di argilla verde e latte di cocco, in breve tempo vedremo che il colore si scarica senza che i capelli ne risentano.

Mescola fino ad ottenere un composto omogeneo. Applica metà dell'amalgama sui capelli umidi e ricopri la capigliatura con della pellicola trasparente o una vecchia cuffia di plastica.

Lascia agire per circa 3 ore e poi sciacqua abbondantemente con acqua; fai lo shampoo per eliminare tutti i residui grassi della maschera e infine procedi con la piega.

In salone potrà realizzare una pulizia per eliminare anche gli ultimi pigmenti.

Per realizzarla il parrucchiere ha decolorato i capelli prima di iniettare i pigmenti in profondità nella fibra capillare. Di conseguenza non potrai più ritrovare il tuo colore naturale.

Fai da te : Decapaggio casalingo

L'unica soluzione è lasciar crescere i capelli. Un'altra opzione è tagliarli man mano che crescono per eliminare le parti colorate".

Quando le radici cresceranno non ci sarà più l'"effetto ricrescita". Per le stesse ragioni puoi anche realizzare un Contrast. Applica il composto sui capelli tinti come descritto precedentemente.

Puoi usare del detersivo per piatti al posto dello shampoo. Rispetto a uno shampoo chiarificante, rimuoverà un po' di colore in più. Il problema è che tende anche a seccare i capelli e a renderli più crespi [8] X Fonte di ricerca.

Scarica anche:SCARICARE TINTA NERA

Se lo usi, assicurati che il detersivo non contenga candeggina né agenti sbiancanti. Applica un cucchiaio di detersivo sui capelli umidi.

Massaggia il detersivo sui capelli per ottenere una schiuma. Quando assumerà lo stesso colore della tinta, copri i capelli con una cuffia da doccia. Non appena inizi ad avvertire una sensazione di bruciore, risciacqualo subito. Rivesti il cuoio capelluto e le lunghezze con un balsamo nutriente per recuperare l'idratazione.

Come far scomparire il colore dopo una colorazione temporanea?

Risciacqua il balsamo. Dopo aver trattato i capelli con il detersivo, ti conviene fare un trattamento profondamente idratante perché saranno secchi [9] X Fonte di ricerca. Questo prodotto è formulato proprio per ottenere il risultato che desideri. I decapanti concepiti per la correzione totale del colore agiscono come un decolorante, quindi tendono a essere più dannosi di quelli mirati per una correzione parziale.

Applica il prodotto sui capelli tinti seguendo le istruzioni. Compra un prodotto compatibile con il tipo di tinta usato [10] X Fonte di ricerca.


Articoli simili: