Walkingshadow.info

Walkingshadow.info

Scaricare athan sul cellulare

Posted on Author Zuluzshura Posted in Autisti

  1. NEWSLETTER
  2. Come scaricare musica da Youtube, sul tuo telefonino
  3. Le app per pregare

Depending on your location, the application chooses the appropriate calculation method, Fiqhi school and Athan. However, if needed, you can also change the. di preghiera e Azan, Muslim Pro include anche la versione integrale del Corano però le notifiche sono senza audio, hanno solo quello di base del telefono. Contiene una mezza dozzina di caratteristiche che vanno da un calendario di preghiera al Corano, tra cui una bussola che indica sempre la direzione della Mecca. Salaat First è un'app progettata per aiutare i musulmani a pregare nel modo giusto. L'app ha tutto, da una bussola che punta in direzione della Mecca a una.

Nome: scaricare athan sul cellulare
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 58.81 MB

LinkedIn Chi pensa che le applicazioni abbiano risparmiato i testi sacri si sbaglia di grosso. La tecnologia ha portato dei grossi cambiamenti anche nel modo di pregare e di esprimere la propria religiosità. Grazie ad alcune applicazioni pensate appositamente per pregare è possibile avere sempre con sé i testi sacri della propria religione e leggerli durante i momenti di pausa.

Le applicazioni non sono rivolte solamente ai fedeli, ma anche ai preti che devono fare la loro omelia: invece di utilizzare il libro, possono sfruttare uno smartphone o un tablet.

Sul Google Play Store e sull'App Store sono disponibili applicazioni per tutte le religioni, non solo il cattolicesimo. Ad esempio, sono molto numerose le app per i musulmani, soprattutto quelle che riguardano il Ramadan.

Appena inizi avrai a disposizione varie opzioni da utilizzare nell'interfaccia principale.

NEWSLETTER

In cima, vedrai "Strumenti" particolari giorni islamici e testi Athan tra le altre pop-up , 'Opzioni', 'Download', 'Lingua', 'Servizi Web' come la ricerca coranica, gallerie fotografiche o fonte codice e 'Help'. Tali pulsanti consentono di personalizzare l'applicazione, modificando alcune impostazioni, la lingua o semplicemente per chiedere aiuto. Il primo viene visualizzato in un formato 12 o 24 ore e a che ora avvengono le cinque preghiere Fajr, Sunrise, Dhurhr, Asr, Maghrib e Isha.

Sul lato destro dello schermo puoi vedere la tua posizione ed i metodi come il metodo di calcolo Muslim World League , quello giuridico, il fuso orario e l'ora solare.

Poiché si tratta di un programma mondiale adattato a qualsiasi musulmano, è un'applicazione multilingue che è disponibile in francese, spagnolo, italiano, tedesco, svedese, egiziano, turco e inglese, tra le varie lingue.

Il funzionamento di questa piattaforma è abbastanza semplice: basta procedere alla sottoscrizione eventualmente anche con Facebook per attivare 30 giorni di prova gratuita, durante i quali sarà possibile testare tutte le funzionalità del servizio in maniera approfondita.

Anche se questi due strumenti possono sembrare alternativi fra loro, in realtà sono fortemente interconnessi e puoi indubbiamente trovare un metodo per trarre il meglio da entrambi, anche in base alle tue esigenze personali.

Il funzionamento di iTunes è estremamente semplice e ben radicato nel tempo. Lanciando la già citata app Musica, puoi inoltre accedere alle funzionalità di Apple Music, servizio che da qualche tempo affianca iTunes.

Come scaricare musica da Youtube, sul tuo telefonino

Apple Music mette a disposizione dei suoi utenti un archivio composto da circa 50 milioni di brani, ascoltabili sia online che offline.

Questo servizio non è gratuito: per godere dei suoi benefici, occorre infatti sottoscrivere un abbonamento mensile.

Ci sono tre diversi piani a tua disposizione. Ecco le migliori applicazioni per pregare. Pregaudio Applicazione pensata per chi vuole vivere la spiritualità anche lontano dalla propria chiesa di riferimento.

All'interno sono disponibili centinaia di preghiere e di testi da poter leggere durante la giornata o quando si ha un po' di tempo libero. Se non si ha tempo di leggere, si potrà sfruttare la funzione audio: basta mettere delle cuffie alle orecchie e ascoltare.

L'applicazione offre le lodi, i vespri e il Vangelo del giorno. Gli utenti possono anche creare la propria Praylist personale, con le preghiere e i testi preferiti, o al limite ascoltare la Praylisit messa a disposizione direttamente dall'applicazione.

In Pregaudio ci sono anche delle meditazioni musicali che cambiano a seconda del periodo dell'anno ma che non possono essere scaricate per l'ascolto offline.

Le app per pregare

È possibile condividere le preghiere anche sui propri account social. L'applicazione è pensata come strumento per la preghiera personale e per coloro che sono impossibilitati nell'andare in chiesa.

Oltre alla lettura delle preghiere è anche possibile ascoltarle. Si tratta di un'app che porta sullo smartphone la tradizionale preghiera del Breviario e tutti i testi della Liturgia. L'applicazione è disponibile in sette lingue differenti tra cui Italiano, Francese, Spagnolo, Rumeno e Inglese e offre centinaia di testi che possono essere utilizzati per la preghiera.

All'interno è disponibile anche una sezione dedicata ai santi ed è possibile salvare le singole preghiere nella sezione preferiti. L'applicazione supporta anche i riti degli altri Ordini religiosi ad esempio quelli dei Salesiani. Muslim Pro Come detto nell'introduzione, le applicazioni per pregare non sono dedicate solamente ai cattolici, ma sono disponibili app per i fedeli di qualsiasi confessione religiosa.


Articoli simili: