Walkingshadow.info

Walkingshadow.info

Programma per scaricare foto da cellulare

Posted on Author Zolosho Posted in Autisti

Scopri la proceduta per trasferire foto e video dal telefono al PC. browser per scaricare le foto e i video archiviati nello spazio di archiviazione. Sfruttare Esplora File è sicuramente uno dei modi più semplici per trasferire foto da Android a PC Windows: per la precisione, Esplora File è il programma. Il metodo più semplice per scaricare foto da Android a Windows è sicuramente sfruttare Esplora File, cioè il programma di gestione file già incluso nel sistema. COME TRASFERIRE FOTO E VIDEO DA TELEFONO CELLULARE A PC. 4 modi per trasferire foto e video, sia dalla memoria interna che da.

Nome: programma per scaricare foto da cellulare
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 28.53 Megabytes

La mossa più ovvia per copiare file da smartphone a PC consiste nel collegare il dispositivo mobile al computer usando un cavo USB. Lo svantaggio di questo approccio è che, ovviamente, è necessario collegare il cavo USB e individuare i file d'interesse accedendo alle varie sottocartelle presenti nel telefono.

Per trasferire file da smartphone a PC molto velocemente, una soluzione che ci ha positivamente impressionato è ScanTransfer. Diversamente rispetto ad altre app, ScanTransfer non richiede l'installazione di alcuna app nel dispositivo mobile, è gratuita e funziona sia con gli smartphone Android che iOS. L'unico requisito essenziale è che sia il telefono che il PC sul quale si desiderano trasferire i dati siano collegati alla stessa rete locale lo smartphone via WiFi, il PC via WiFi o cavo Ethernet.

L'unico requisito essenziale è che sia il telefono che il PC sul quale si desiderano trasferire i dati siano collegati alla stessa rete locale lo smartphone via WiFi, il PC via WiFi o cavo Ethernet.

Per trasferire i file da smartphone a PC basta scaricare la versione portabile del programma ScanTransfer su PC , eseguirla quindi confermare l'IP privato assegnato al PC sull'interfaccia di rete collegata al router WiFi sul quale è attestato anche lo smartphone Android o iOS. Dal menu a tendina in basso a sinistra, nella finestra principale di ScanTransfer, è quindi bene accertarsi di selezionare l'indirizzo IP corrispondente all'interfaccia di rete usata per la connessione alla rete locale.

Va comunque precisato che ScanTransfer trasferisce qualunque tipo di file e non soltanto foto e immagini. I file trasferiti da smartphone a PC saranno automaticamente salvati nella cartella specifica in corrispondenza della voce Scan transferred files to.

A questo punto, basterà avviare sul dispositivo mobile una qualunque applicazione capace di riconoscere i codici QR e leggerne il contenuto. Toccandolo si aprirà il browser e selezionando il pulsante Select files quindi Documenti, si potranno scegliere i file da trasferire istantaneamente su PC. Al termine dell'operazione sul browser web caricato lato smartphone comparirà il messaggio Completed.

Gestione univoca per Android

Una volta completato il trasferimento, troverete le foto scattate con iPhone nella cartella Immagini di Windows, dove sarà stata creata una cartella chiamata con la data del giorno in cui è avvenuto il trasferimento. In alternativa, è possibile cambiare la cartella di destinazione scegliendo le Impostazioni di importazione nella prima fase del trasferimento. Esiste anche un altro modo per trasferire foto da iPhone a PC senza iTunes. A questo punto cliccate su Sincronizza foto e scegliete la cartella in cui vorrete trovare le foto trasferite.

Potete scegliere se sincronizzare tutte le foto, oppure solo alcuni album, o ancora scegliere se includere o meno i video. A questo punto cliccate su Applica e il trasferimento avrà inizio.

Per poter usufruire di iCloud come servizio di trasferimento foto, occorre abilitare su iPhone il caricamento automatico delle immagini. Una volta attivato il servizio e scelto il piano a disposizione, occorre installare il client ufficiale di iCloud per Windows 10, disponibile sul Microsoft Store a questo link.

In alternativa è possibile scaricare iCloud anche dal sito Apple, per versioni precedenti a Windows 10, e cliccando sul file eseguibile. È possibile cambiare cartella in cui salvare le foto cliccando su Opzioni in iCloud.

A questo punto cliccate su Foto e selezionate quelle che volete scaricare sul computer ed avviate il download. Trasferire foto da iPhone a PC: applicazione Foto di Windows 10 Se non volete utilizzare i servizi messi a disposizione da Apple per trasferire foto da iPhone a PC, è possibile usufruire dei servizi che Windows fornisce per il collegamento col melafonino.

Se i contenuti di Foto di iCloud non vengono caricati su un PC

Selezionate anche Da un dispositivo USB e scegliere quali foto e video trasferire sul computer. Selezionando Continua è possibile scegliere anche la cartella di salvataggio delle immagini e avviare il trasferimento cliccando su Importa.

App per trasferire foto da iPhone a PC Oltre i metodi già elencati, esistono app per trasferire foto da iPhone a PC che possono essere molto utili.


Articoli simili: