Walkingshadow.info

Walkingshadow.info

Valvola recupero gas di scarico

Posted on Author Kijinn Posted in Antivirus

  1. Valvola recupero gas di scarico Valvola recupero gas di
  2. Ricircolo dei gas esausti
  3. Menu di navigazione

Cominciamo dal significato dell'acronimo EGR: Exhaust. Ricircolo dei gas di scarico | Cause del guasto in caso di valvola EGR difettosa ✓ Controllo e sostituzione della valvola EGR. Il ricircolo dei gas esausti o ricircolo dei gas combusti o ricircolo dei gas di scarico (nell'ambito Lo scambiatore EGR ha diverse forme, a seconda del modello di valvola ed è raffreddato ad acqua mediante un bypass del circuito di. Le valvole EGR nei motori diesel hanno sezioni di apertura maggiori a causa degli elevati tassi di rifl usso. valvola EGR pneumatica valvola EGR.

Nome: valvola recupero gas di scarico
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 61.32 MB

Il funzionamento della valvola deputata al ricircolo dei gas di scarico nei cilindri è regolato dalla centralina di gestione del motore. Se, invece, il recupero dei gas avviene più a valle quindi dopo la turbina e il filtro antiparticolato , si è in presenza di un EGR a bassa pressione.

La differenza tra le due tecnologie è sostanziale. Diverso è anche il punto di prelievo dei gas esausti. Nella valvola EGR sul lato di alta pressione il prelievo viene operato nel collettore di scarico, in quella a bassa pressione dopo il filtro antiparticolato. Per rispettare le normative antinquinamento Euro 6, i costruttori hanno dovuto implementare due valvole EGR.

Valvola recupero gas di scarico Valvola recupero gas di

È comune per i passaggi EGR che collegano lo scarico all'aspirazione per intasarsi di accumulo di carbonio. Se c'è accumulo, allora dovrebbe essere rimosso prima e il veicolo ripetuto.

Se il problema con il veicolo è un codice snello o un problema al minimo, significa che la valvola non si sta chiudendo. La valvola dovrebbe essere rimossa e controllata per vedere se i componenti interni si muovono liberamente.

Hai letto questo?VALVOLA SCARICO AUTO

Parte 3 di 3: Sostituzione della valvola EGR Una volta stabilito che la valvola è difettosa, deve essere sostituita. Materiale necessario Ratchet con prese Chiave regolabile Passaggio 1: parcheggiare l'auto su una superficie piana.

Parcheggiare su una superficie piana e applicare il freno di stazionamento. Lasciare raffreddare il motore. Passaggio 2: individuare la valvola EGR. La valvola EGR si trova in genere sul collettore di aspirazione.

Passaggio 3: allentare il tubo di scarico. Usando la chiave regolabile allentare il tubo di scarico che è collegato alla valvola EGR. Passaggio 4: rimuovere i bulloni.

Utilizzando il cricchetto e la presa appropriata, rimuovere i bulloni che fissano la valvola al collettore di aspirazione e rimuovere la valvola. In ogni caso la diagnostica ha il codice di allarme per ciascun tipo di guasto.

Adesso vediamo come controllare da soli i problemi che comporta il malfunzionamento della valvola egr.

Questa operazione deve essere effettuata da persone esperte, con una buona manualità e un ampio bagaglio di conoscenze nel settore. Iniziamo subito col dire che alla valvola è collegato un comando elettronico proveniente dalla centralina. In genere i fili sono 2 ma le dimensioni del connettore variano. Controllate con un tester la resistenza della valvola utilizzando lo stesso connettore della egr.

Coprite quindi con del nastro il connettore per evitare che entri polvere e sporcizia. Acquistate poi una resistenza da 5W con valore in Ohm pari a quello appena misurato.

Ricircolo dei gas esausti

La procedura adesso richiede un pochino di manualità ma non è per nulla difficile. Riposizionate quindi il cavo collegandolo al connettore e fissatelo con delle fascette. La valvola EGR è un piccolo ma allo stesso tempo fondamentale elemento nei motori di nuova generazione.

Vi è infatti uno standard europeo da rispettare, in materia di emissioni e sostenibilità.

Menu di navigazione

Questa particolare valvola viene appunto inserita nelle macchine caratterizzate da motori di nuova generazione. Il suo principale scopo è appunto quello di rimettere in circolo parte del gas di scarico prodotti dal motore di un automobile.

Il veicolo rientrerà dunque negli standard europei, relativi alle emissioni inquinanti. Nel gruppo di ricircolo dei gas di scarico potranno trovarsi anche due valvole Egr, oltre ad altre valvole, cavi e, in alcune situazioni, un piccolo motorino. Essa non è affatto cosa particolarmente rara, dal momento che questa valvola è soggetta d un continuo passaggio di gas di scarico.

Si accumula in questo modo molta sporcizia.


Articoli simili: