Walkingshadow.info

Walkingshadow.info

Come scaricare foto dal cellulare al pc con cavo usb

Posted on Author Samukazahn Posted in Antivirus

Se usi versioni precedenti di. walkingshadow.info › Telefonia › Android › Altro su Android. Ti anticipo da subito che, per mettere in pratica il tutto, avrai bisogno del cavo USB in dotazione con il tuo dispositivo Android; inoltre, non sarà necessario. Procurati il cavo USB del tuo smartphone, con esso collega lo smartphone al computer; apri Esplora File (l'icona a forma di cartella gialla che trovi nella barra in.

Nome: come scaricare foto dal cellulare al pc con cavo usb
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Solo per uso personale (acquista più tardi!)
Dimensione del file: 30.57 Megabytes

Accendi il telefono e sbloccalo. Il PC non rileva il dispositivo se è bloccato. Attendi alcuni istanti per il rilevamento e il trasferimento. Assicurati che le foto da importare siano effettivamente nel dispositivo e non nel cloud.

Poi, segui la procedura per il tuo tipo di dispositivo: Dispositivi Android Nel tuo telefono potresti già avere l'app Fotocamera sincronizzata con l'archiviazione cloud, ad esempio OneDrive o Google Foto. In tal caso, le foto e i video vengono caricati automaticamente nel cloud.

A questo punto, basterà avviare sul dispositivo mobile una qualunque applicazione capace di riconoscere i codici QR e leggerne il contenuto. Toccandolo si aprirà il browser e selezionando il pulsante Select files quindi Documenti, si potranno scegliere i file da trasferire istantaneamente su PC. Al termine dell'operazione sul browser web caricato lato smartphone comparirà il messaggio Completed.

Per impostazione predefinita, ScanTransfer salva i file, su PC, nella cartella Transferred files sul desktop. Con Windows 10 Fall Creators Update, la scrittura all'interno di tale cartella sarà automaticamente bloccata dallo strumento di protezione antiransomware: Ransomware, come li blocca Windows Il vantaggio di ScanTransfer è la semplicità con cui permette il trasferimento dei file: nessuna applicazione dev'essere installata sul dispositivo mobile e qualunque device in grado di riconoscere un codice QR diventa subito sorgente per il trasferimento dati per il riconoscimento del codice QR si possono usare anche app come Facebook e Twitter che incorporano tale funzionalità.

Abbiamo detto che il PC e lo smartphone devono essere connessi alla stessa rete locale per trasferire i file. In realtà, è possibile superare questa limitazione attivando la funzione hotspot portatile sullo smartphone, trasformandolo in una sorta di access point WiFi ed effettuando il collegamento a tale hotspot da PC, in modalità wireless.

Scaricare foto dal cellulare tramite Bluetooth Grazie alla tecnologia Bluetooth si possono facilmente trasferire foto dal cellulare sul computer. Ovviamente è indispensabile che il Blutetooth sia attivo sia sul cellulare che sul computer.

Il procedimento da seguire è lo stesso mostrato in questa guida dove si parla di trasferimento di dati tra due cellulari, ma la stessa identica cosa vale per la copia da cellulare a PC o viceversa. Modo 4. Scaricare foto dal cellulare tramite Mail o File Sharing Un altro metodo molto usato per trasferire foto dal cellulare sul computer è quello di inviarle via email.

Lo svantaggio di questo metodo, come visto anche nel precedente, è che va bene se si vogliono scaricare poche foto e non tante. Inoltre è indispensabile avere una connessione internet attiva e veloce. I servizi File Sharing invece sono quelli che consentono di caricare le proprie foto online per poi scaricarle da qualsiasi altro dispositivo, anche dal computer.

Modo 5.


Articoli simili: